Capodarte al Salone del Mobile 2022 di Milano

Milano, 12/05/2022 – La collezione Apulian Attitude sarà protagonista della più importante kermesse internazionale di arredamento e design

Capodarte, azienda specializzata nella distribuzione di complementi d’arredo da interni, parteciperà per la prima volta al Salone del Mobile 2022, la più importante esposizione internazionale di arredamento e design, che si terrà a Milano dal 7 al 12 giugno 2022.

Salone del Mobile 2022: la collezione Apulian Attitude

Uno dei brand di punta del Gruppo Ciciriello sarà protagonista al Padiglione 18 – Stand E03_F04 – con “Apulian Attitude”, la collezione che condensa nelle sue creazioni tutta l’attitudine pugliese per la condivisione, per il colore, per la gioia di vivere.

Elementi d’arredo che nascono da un’accurata ricerca estetica e dei materiali, frutto di un saper fare radicato nel territorio e che ritrae l’unicità del Made in Italy. Un ‘south living’ contemporaneo che propone l’irrinunciabile qualità del vivere e invita alla riscoperta dei tempi lenti, da gustare in famiglia e con gli amici, nel comfort di una casa luminosa, solare, positiva.

Sedie, divani, tavoli, madie. Un design moderno ed elegante, forme e geometrie in costante esplorazione.  L’Apulian Attitude ha coinvolto progettisti e designer provenienti da tutta Italia, elaborando un progetto di ampio respiro, in grado di uscire fuori dai confini territoriali per espandersi su tutta la penisola.

Essere presenti come espositori all’interno della fiera internazionale più importante dell’arredamento e del design testimonia i grandi progressi che il marchio Capodarte ha vissuto nel corso degli ultimi anni. Con la nostra partecipazione, avremo l’opportunità di raccontare un progetto che intende mettere al centro il saper fare italiano. L’Apulian Attitude non è altro che il lavoro di decine di professionisti che hanno contribuito alla realizzazione di un progetto visionario, in grado di creare un legame indissolubile tra gli uomini e i complementi d’arredo ”, racconta Alessandro Ciciriello, CEO Capodarte.

La nuova collezione Apulian Attitude rientra nella visione di crescita dell’intero Gruppo Ciciriello, che vede nella propria mission la volontà di far conoscere le tradizioni oltre i confini territoriali, attraverso un approccio contemporaneo, in cui stile, classe e innovazione creano nuove formule di design.

In sintesi, con Capodarte, viene celebrata quell’unicità del Made in Italy conosciuta in tutto il mondo.

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

La 60a edizione del Salone del Mobile.Milano va a giugno 2022 ricca di novità.

Al fine di organizzare una sessantesima edizione del Salone del Mobile.Milano che rispecchi in pieno il valore della manifestazione, il Cda di Federlegno Arredo Eventi, in accordo con Fiera Milano, ha deliberato lo spostamento della rassegna che avrà luogo dal 7 al 12 giugno 2022.

“La decisione di posticipare l’evento consentirà a espositori, visitatori, giornalisti e all’intera community internazionale dell’arredamento e del design di sfruttare al meglio e in piena sicurezza le potenzialità di una rassegna che quest’anno si presenterà ricca di novità e che, oltre a festeggiare un compleanno importante, punterà sul tema della sostenibilità, facendosi palcoscenico dei progressi fatti in quest’ambito da creativi, designer e aziende. La data di giugno favorirà inoltre una forte presenza di espositori e operatori stranieri, da sempre punto di forza del Salone, e garantirà alle aziende partecipanti i tempi giusti per progettare al meglio la propria presenza in fiera che, come sappiamo, richiede mesi di preparazione, dall’ideazione all’allestimento finale. La voglia di Salone è sempre più forte, per questo stiamo lavorando a un evento che offrirà a tutti la possibilità di vivere un’esperienza unica, concreta ed emozionante. Tutti abbiamo tanta voglia di Salone”, spiega Maria Porro, presidente del Salone del Mobile.Milano.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by