Approda a Napoli la mostra dei record dedicata a Escher

Labirinti, scale, giochi di prospettiva. Sovrapposizione di piani, visitatori a volte straniti, ma sempre affascinati. Siamo sulle pareti del PAN, il contenitore seicentesco che da oggi ad aprile accoglierà 200 opere dell’artista olandese Maurits Cornelis Escher. Tocca al Palazzo delle arti di Napoli ospitare l’ennesima tappa di una mostra record. Un’esposizione che da New York a Singapore, ha già registrato numeri straordinari, più di 1 milione di visitatori.

Visioni e suggestioni i topic di un’esperienza completa, perché le proposte sono tante. Non solo le opere del maestro dell’illusione, ma anche un’ampia sezione dedicata alla sua impronta sulle generazioni successive. Dunque dischi, fumetti, pubblicità e cinema, tutto ispirato all’opera di uno degli artisti più rivoluzionari del Novecento in una sezione intitolata “Eschermania”.

La città di Napoli è quasi approdo obbligato della retrospettiva di Escher, che vi trascorse alcuni anni. Alla città partenopea e alle coste della campania, l’artista olandese dedicò alcune opere, tra cui la celebre Metamorfosi II, dove si distingue una veduta di Atrani. I declivi calcarei a picco sul mare, tipici della costiera amalfitana, affascinarono l’incisore delle costruzioni impossibili e proprio a questo rapporto di ispirazione è dedicata una sezione della mostra ” Escher, l’Italia e la Campania”.

Metamorfosi II, estratto

Sono otto le sezioni in cui è divisa la mostra. Oltre alle due che abbiamo già citato: Mauritis Cornelis Escher: gli esordi; Tassellazione; Struttura dello spazio; Metamorfosi; Paradossi geometrici; Lavori su commissione; All’interno di ognuna, sono stati realizzati giochi ed esperienze che permettono ai visitatori di entrare, letteralmente, nel mondo dei paradossi visivi Escher.

L’esposizione promossa dall’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, e prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia in collaborazione con la M.C. Escher Foundation, produrrà reazioni diverse nei suoi fruitori. Risultati mai uguali, così come i campi visivi delle sue incisioni e litografie.

Vademecum

PAN | Palazzo Delle Arti Napoli : Via dei Mille, 60, 80121 Napoli NA
ORARI
Tutti i giorni 9.30 – 19.30
(la biglietteria chiude un’ora prima)
BIGLIETTI
Intero € 13,00 (Audioguida inclusa)
Ridotto € 11,00 (Audioguida inclusa)
INFO E PRENOTAZIONI
www.mostraescher.it

Ada Maria De Angelis