Terme della Toscana: un pezzo di bellezza naturale tutta italiana

Le vacanze sono, per la maggior parte dei lavoratori italiani, l’unica possibilità di rilassarsi e distaccarsi dall’ambiente lavorativo. C’è chi si rilassa stando all’area aperta, chi visita posti mai visti, e chi preferisce soggiornare in un centro benessere. Quale modo migliore per rilassarsi se non unire queste 3 preferenze?

Ecco le terme naturali più belle della Toscana.

Terme di San Filippo

Terme di San Filippo Toscana

Source: fattodavoi.ilfattoquotidiano.it

Delle terme di acqua calda totalmente all’aperto, caratterizzate da rocce calcaree, cascate e piccole piscine. Un complesso termale inglobato nel verde, collegate in maniera efficiente grazie ad un sentiero agibile a tutti. La cosa migliore di questo servizio è il fatto che sia totalmente gratuito, affinchè a chiunque sia possibile lasciarsi stupire dalla bellezza di questi luoghi. Le piscine più piccole del sentiero lasciano poi spazio alla “Balena Bianca” e alla “Fossa Bianca”, piscine più ampie e profonde. L’incontro tra acqua calda e fredda causa un aspetto bianco-blu che entra in sintonia con il paesaggio circostante. Le acque, che raggiungono i 48°, sono ottime per la cura di patologie osteoarticolari, dermatologiche, delle vie respiratorie e fisiche di vario genere. Le piscine sono innumerevoli e tutte diverse, per il relax di chiunque voglia andarci.

Terme di Saturnia

Cascate del Molino terme Toscana

Soruce: wingmeback.com

Le terme più amate della Maremma, caratterizzata da un insieme di sorgenti di acque sulfuree. Sono molto conosciute soprattutto per le due cascate presenti nel complesso: le “Cascate del Mulino” e le “Cascate del Gorello”. Il trattamento di bagno in acqua termale ha un’efficacia terapeutica su molte patologie, quali problemi dermatologici, cardio-circolatorie e difficoltà dell’apparato respiratorio migliorando la ventilazione polmonare. Oltre tutto, nella località sono offerti anche 3 percorsi formativi di vario genere: il percorso storico-culturale, il percorso eno-gastronomico ed il percorso sportivo naturalistico. Non da meno sono le numerosissime manifestazioni folkloristiche che costellano il calendario degli eventi della zona. Tutto ciò che ti serve per ogni tua esigenza.

Terme di Petriolo

source: toscanainside.com

Un complesso vasche d’acqua calda fino a 43° ricchissime di minerali. Il flusso, che sgorga a cascata nel Farma, sono adatte per la cura delle malattie croniche, soprattutto per il sistema cutaneo e l’apparato osteoarticolare. Un’attrazione da non escludere è la piscina che si crea sotto la piccola cascata termale. Due piscine, di acqua calda e acqua fredda, separate da un muretto artificiale in ciottoli. Potrebbero anche interessarvi i due bagni liberi, le terme romane e il bagno per il trattamento della pelle. Le terme vantano un insieme di servizi di alta qualità, dalle vasche termiche terapeutiche, al centro benessere, ai bagni termali e fanghi, finendo alle sedute di inalazione e aerosol.

Ormai il lavoro, alla vita dinamica e stressante sono un aspetto abitudinale, ma non scordiamoci di badare a noi. Il tempo utilizzato per il nostro relax, la cura di noi stessi e i piccoli piaceri della vita non è mai tempo sprecato.

Giuseppe Carissimo

Leggi anche: “Relax nella stanza da bagno