Home2020Novembre (Page 2)

Novembre 2020

The Climate App è il nuovo social network contro la crisi climatica in atto per la riduzione delle emissioni di CO2. https://www.habitante.it/habitare/news/koni-steffen-inghiottito-dai-ghiacci-che-stanno-fondendo-tra-i-primi-a-gridare-al-pericolo-del-cambiamento-climatico/ L'idea di un social network contro la crisi climatica L'idea è di Sam Naef, ricercatore presso la NASA, che ha pensato The Climate App per connettere

Da sempre, ad ogni occasione, è bello scambiarsi regali di ogni tipo. Ma vediamo che significato assumono questi ultimi e cosa dicono di noi.

Lo scambio dei regali

Dai tempi più antichi si fanno regali ad ogni ricorrenza, donando svariate cose, più o meno gradite. Il dono può essere fatto in segno di gentilezza, stima, affetto e ad ogni modo questo dovrebbe essere spontaneo e senza alcuna pretesa di ricevere nulla in cambio. Senza saperlo, però, ogni regalo che facciamo possiede mille significati e mostra la nostra personalità e le nostre emozioni. Per questo, i doni presentano un significato nascosto, mostrando anche l’importanza che ha per noi il destinatario e la relazione che vogliamo stabilire con quest’ultimo. Infine, l’idea che possediamo riguardo al donare deriva da pensieri e credenze che nella maggior parte dei casi si ereditano direttamente dalla famiglia d’origine o dalla cultura d’appartenenza.

Regali di Natale sostenibili e solidali per fare del bene

I regali ed il loro significato

Sono molte le visioni che si possono avere quando si tratta di regali. Molti vedono il dono come un’importante momento di condivisione, mentre altri lo utilizzano come mezzo per gratificare il proprio egocentrismo, puntando all’ammirazione di chi lo riceve. Chi fa regali esagerati, però, non sempre lo fa per egocentrismo, ma per il timore di essere giudicato negativamente dal destinatario, temendo la reazione del prossimo e cercando consenso. Poi, ci sono persone che non amano fare regali, scegliendo oggetti a caso, senza interessarsi ai gusti del destinatario, non curandosi, quindi, delle relazioni interpersonali. Le persone che, al contrario, organizzano tutto parecchio tempo prima e curando i minimi dettagli si rivelano perfezioniste. Questo tipo di persona, inoltre, punta, più che sul regalo in sé, sulla sua capacità di organizzazione. Infine, ci sono coloro che, a causa del loro vissuto, si rivelano avari e fanno fatica a donare. Questo è causato spesso da una relazione trascurata con i genitori, creando nel soggetto un sentimento di invidia che porta alla poca generosità.

regali

Immagine di Shutterstock di maxbelchenko