Quali sono i vostri programmi per Capodanno?

Che programmi hanno gli abitanti italiani per i festeggiamenti del Capodanno 2019? È ancora difficile reperire dati certi o pronostici affidabili sui festeggiamenti di Capodanno, ancora in gran parte focalizzati sulle previsioni dei consumi relativi alla cena della Vigilia di Natale e al pranzo del 25 Dicembre. Per immaginare quali possano essere i programmi per Capodanno degli italiani possiamo solo rispolverare i dati relativi al Capodanno 2018.

L’anno scorso aumentò il numero di coloro che passarono il Capodanno fuori casa, circa 6 milioni di italiani infatti scelsero ristoranti, agriturismi, cantine ed enoteche, e aumento leggermente anche il numero di coloro che scelsero di trascorrere il Capodanno oltre confine, in qualche località turistica.

Considerando la quantità di offerte turistiche dedicate ai festeggiamenti di Capodanno in località estere, ci si potrebbe aspettare che quest’ultimo sia un trend in crescita anche quest’anno. In ogni caso il Capodanno scorso vide 6 italiani su 10 optare per il cenone in casa, ed è verosimile aspettarsi che anche quest’anno la maggioranza degli abitanti del Paese opti per la festa casalinga. Ecco allora qualche idea al riguardo.

blog.clubmed.it

La casetta in montagna e “ognuno porta qualcosa”

Trascorrere il cenone tra amici nell’intimità di casa propria è sempre una delle idee più gettonate tra i programmi per Capodanno. Poche cose però sono più accoglienti di una casetta in montagna. Se tra i vostri amici c’è qualcuno che ne possiede una siete a cavallo, in caso contrario potreste pensare di affittarne una per l’occasione.

C’è un motivo se il cenone di Capodanno si chiama appunto cenone, la parola stessa rievoca una grande abbuffata. Sarebbe però uno strazio far pesare gli interi preparativi su una sola persona. Molto meglio organizzarsi per tempo e suddividere i compiti. Se ognuno prepara qualcosa il tempo e la spesa non peserà su nessuno e ci sarà anche la gioia del condividere.

FoxLife

Una festa a tema o gourmet

Se tra i vostri programmi per Capodanno c’è una festa casalinga e non sapete come ravvivarla o renderla una serata un po’ speciale, potreste pensare di darle un tema divertente che coinvolga tutti gli ospiti in qualcosa di spiritoso o di curioso e che vi guidi nella scelta e nella preparazione dei cibi.

Se siete dei tipi gourmet invece, potreste concordare con gli amici che interverranno al vostro cenone un budget da destinare all’acquisto di buone bottiglie di vino e ingredienti di qualità, per cimentarvi nella preparazione di un menu a prova di chef, con ricette semplici ma ricercate. Mettervi alla prova in cucina e sperimentare ricette ambiziose farà proprio parte dei festeggiamenti.

Scatti di Gusto

Non trascurate il dopocena

Un minimo di organizzazione per il dopocena non può mancare tra i programmi per Capodanno. Certo, non di rado la pesantezza dell’abbuffata del cenone manda in fumo tutti i grandi propositi di divertimento sfrenato, soprattutto se non avete più vent’anni.

È saggio allora includere tra i programmi per Capodanno qualche tipo di intrattenimento casalingo che possa salvare la serata nel caso in cui il vostro stomaco proprio non voglia saperne di alzarsi dal divano e andare a ballare in qualche rinomata discoteca.

Non dimenticate che con lo spirito giusto può venir fuori una serata memorabile anche dal karaoke e dai giochi di società.

Share Post