Primavera in fiore: cosa seminare oggi per raccogliere un giardino fiorito domani

Manca davvero pochissimo alla primavera e, per gli amanti dei colori e dei fiori, è arrivato il momento per prepararsi alla stagione della rinascita. Dopo un lungo periodo di freddo invernale, che ci ha regalato, sì, delle belle emozioni con neve e gelate su tutto il territorio, bisogna aiutare il nostro giardino a tornare in forma.

Alle ore 17.15 del 20 marzo quest’anno ci sarà lo scoccare della primavera: è il momento del risveglio della natura, in cui aumentano le ore di luce, la temperatura si fa mite e nell’aria si respira il dolce odore dei fiori appena sbocciati. Se hai un giardino, un balcone o una terrazza fa’ che anche lo spazio intorno a te si risvegli, preparando la terra e scegliendo le piante che fioriranno in primavera, fino a colorare le giornate della prossima estate.

Come rendere la primavera uno stato d’animo? Seminando i fiori più belli nel tuo giardino!

“È primavera, svegliatevi bambine

Madonne e fiori tentaste il genio d’un gran pittor.
E allora, a sera, fiorivano gli amori,
gli stessi amori che adesso intrecciano i nostri cuor”.

Così recita una vecchia canzone di Alberto Ravagliati, che puntualmente ci torna nella mente ad ogni primavera. Canticchiando queste note ci viene voglia di spazi colorati e profumati: non mancano i fiori nel nostro immaginario primaverile, che accende i nostri animi. La stagione della rinascita ci accoglie a braccia aperte con le meraviglie della natura: è il momento di piantare tulipani, petunie, narcisi, fiordalisi, garofani e giacinti.

Fonte: DonnaD

Prima di seminare prepara il terreno!

Prima di scegliere le piante preferite prepara il terreno per i semi e i bulbi: prima di tutto armati di attrezzi da giardinaggio, scegli i vasi più creativi ben puliti e riempili con terriccio o concime. Se i vasi che hai scelto sono in terracotta bisogna sempre bagnagli e sul fondo mettere l’argilla espansa. Se seminerai in terra fai una bella pulizia del manto erboso, rimuovi tutte le foglie o i legnetti presenti che si sono accumulati durante il periodo invernale.

I bulbi: quali scelgo per un giardino più fiorito?

Una volta predisposto il terreno alla semina è il momento di scegliere i bulbi che più ci coloreranno il nostro giardino, terrazzo o balcone. Ma quali sono i fiori da piantare in primavera?

Lasciati ispirare dalla gallery con la lista di alcune delle bulbose a fioritura primaverile per eccellenza.

In realtà troviamo una lunga lista dei bulbi che fioriscono in primavera, ma con queste foto speriamo di averti stimolato a rendere la tua casa più colorata a la primavera il tuo stato d’animo.

Sonia Carrera

Share Post