Si presenta così, come “un’alternativa a casa tua”. Siamo in Via Paolo Sarpi, in pieno centro a Milano, nel vivace quartiere noto come la Chinatown meneghina. Qui ha sede PRESSO, un luogo unico nel suo genere. Un luogo progettato e arredato come un appartamento da usare come alternativa a casa propria per l’organizzazione di momenti conviviali oppure per meeting di lavoro.

Nasce come una start up di cook sharing ma è molto di più. Proviamo a spiegarvi di cosa si tratta.

Che cos’è PRESSO? 

Forse è più facile dire cosa non è PRESSO. Non è un ristorante, né un negozio di arredamento, non è un cinema né uno showroom ma è un po’ tutte queste cose messe insieme. PRESSO è una struttura a disposizione dei clienti, a cui è offerta una vasta gamma di servizi.

Il suo spazio è arredato come una casa dei sogni, anzi per la precisione, sono tre gli ambienti che compongono questo locale innovativo, per un totale di 400 metri quadrati distribuiti su due livelli. Ogni ambiente ha il suo stile: si va dalla CASA URBAN di 45 metri alla CASA LUXURY, di ben 140 metri quadrati. Ciascun luogo ha una cucina attrezzata, un soggiorno e un bagno, tutto il necessario per passare il tuo tempo fuori casa come fossi a casa tua. Cos’è PRESSO puoi deciderlo tu.

La start-up milanese è stata fondata da Valeria Baggia, Claudio Garosci e Ivan Annoni che sono partiti dall’idea di voler unire il mondo del design con quello del food e creare uno spazio che fosse un’alternativa a casa propria. Da qui, nasce spontanea una seconda domanda.

presso milano luogo delle idee

Cosa si fa da PRESSO?

Tutto quello che si può fare in una casa attrezzata con le migliori tecnologie e il design più innovativo. Una serata tra amici per esempio, preparando una cena tutti insieme senza preoccuparsi di lavare i piatti o di smacchiare il vino dalla tovaglia. Se poi non si ha voglia di cucinare, PRESSO mette a disposizione dei servizi aggiuntivi, tra cui la possibilità di prenotare un menù preparato da uno chef e trovare i piatti già pronti al proprio arrivo oppure mettersi alla prova con un breve corso di cucina oppure, ancora, una degustazione di vini guidata da un sommelier.

Un’ottima idea anche per trascorrere le sere di feste natalizie che ci aspettano. Nulla è lasciato a caso, tra i servizi aggiuntivi offerti c’è anche un musicista, un dj, una fotografa per personalizzare al massimo il tempo da trascorrere.

Da PRESSO c’è anche un minicinema insonorizzato e dei videogiochi messi a disposizione di chi usufruisce dello spazio, senza temere di toccare tutto quello che si vede in giro. L’idea della scoperta è insita nella concezione di PRESSO.

Come funziona

PRESSO è aperto 7 giorni su 7, dalle ore 09.00 alle 02.00 ma funziona solo su prenotazione. PRESSO può essere usato anche in condivisione con altri utenti, semplicemente come un locale qualsiasi ma con la possibilità di usufruire di tutte le sue dotazioni. Rimane però obbligatoria la prenotazione.

È possibile affittare una delle Case oppure due o più ambienti in combinazione e il costo dell’affitto è a persona, ma si può scegliere in alternativa di pagare un fisso e gli eventuali Servizi supplementari hanno un costo a parte.

Ada Maria De Angelis