Perchè si festeggia Ferragosto?

Finalmente il 15 agosto è arrivato, le ferie estive sono al culmine e possiamo goderci una giornata di pieno relax. Ma cosa si festeggia a Ferragosto?

Il giorno di Ferragosto è dedicato all’Assunzione di Maria. La celebrazione Cristiana del dogma, proclamato da Papa Pio XII il 1° novembre 1950 che contempla che la madre di Cristo “completato il corso della sua vita terrena, fu assunta alla gloria celeste in anima e corpo”. Secondo il Vaticano l’ascensione avvenne proprio il 15 agosto, per questo i fedeli partecipano alle celebrazioni e si astengono dalle attività lavorative durante la giornata di Ferragosto.

Assunzione di Maria Ferragosto

L-Assunta,Tiziano S. Maria Gloriusa dei Frari-Venezia 1516


Le origini del Ferragosto

Le origini del perchè si festeggia Ferragosto vanno cercate nelle antiche Consulalia, feste romane in onore del dio Conso, divinità del raccolto immagazzinato nei granai. Riprese dall’Imperatore Augusto (63 a.C – 14 d.C) che, secondo i racconti, decise di concedere a tutto l’Impero delle giornate di riposo dalle attività lavorative. Durante la festa in tutto l’Impero si organizzavano feste pagane e celebrazioni di animali da tiro, asini e muli venivano dispensati dal lavoro e abbelliti con fiori e ghirlande.  

Quindi l’origine del nome avrebbe origine nella locuzione latina Feriae Augusti – riposo di Augusto.

Le Feriae Augusti si aggiunsero ad altre festività precedentemente fissate come Vinalia ristica, Nemoralia e la Consualia. Tutte insieme, queste festività di interruzione del lavoro venivano a formare un periodo noto come Augustali.

 

La tradizione della gita fuori porta

Il modo più tradizionale in cui si festeggia Ferragosto è la gita fuori porta, spesso la diffusione di questa tradizione in Italia viene associata all’istituzione nel 1931 dei “treni popolari speciali” durante il regime fascista: inizialmente  treni esclusivamente di terza classe che consentivano di raggiungere località turistiche a prezzi molto scontati. Tramite le associazioni del dopolavoro si organizzavano gite che prevedevano gli spostamenti in treno per usufruire delle offerte sul prezzo dei biglietti con spostamenti massimi fino a 200 km. Questi treni circolarono dall’agosto 1931 fino al settembre del 1939 ma in realtà, quando furono soppressi, funzionavano per tutta la stagione estiva, anche se vennero chiamati “treni di Ferragosto”.

dolci ferragosto

Cucina Piemontese


I piatti tipici di Ferragosto

La tradizione della gita fuori porta fu mantenuta anche nel dopoguerra, le famiglie si organizzavano per andare al mare, ai laghi o al fiume e portavano con sé tutto l’occorrente per il pranzo. In genere paste al forno o carne ripiena, pietanze ricche ma compatte, che permettono il trasporto con facilità.

In Campania si festeggia Ferragosto con Zitoni di Ferragosto, zitoni spezzati e conditi con sugo, pomodori secchi e capperi, e con i Taralli di Ferragosto, taralli ricoperti con una glassa a base di acqua, zucchero, lievemente aromatizzata al succo di limone. In Umbria il piatto tipico sono gli Gnocchi al sugo di papera, mentre in Puglia, nelle zone di Lucera, si festeggia preparando il Galletto Ripieno. A Roma la tradizione vuole che si prepari il Pollo in Umido con i peperoni, mentre in Toscana il piatto tipico è il Piccione arrostito.

Quando si festeggia Ferragosto non possono mancare i dolci, tra questi le Margheritine di Stresa,i biscotti che venivano tradizionalmente offerti agli ospiti dalla regina Margherita, in occasione dei ricevimenti di Ferragosto della Casa Reale, il Biscotto di Mezz’agosto tipico della provincia di Grosseto e il Gelo di Melone della Sicilia.

 

Ferragosto nel mondo

Il 15 agosto è una festa religiosa e quindi nel mondo si festeggia Ferragosto solo nei paesi di religione Cattolica, dove viene celebrata la festa dell’Assunta. In Europa Ferragosto è una festa celebrata  in Francia, Spagna, Belgio, Austria, Lussemburgo, Croazia, Grecia, Malta, Polonia, Portogallo e Romania, mentre in Slovenia, anche se non riconosciuto legalmente, è un giorno festivo per la maggior parte di aziende e negozi. In Svizzera viene celebrata solo in alcuni Cantoni, o in alcuni distretti, e spesso si festeggia la domenica. In Germania si festeggia solo in Baviera e nella Saar, così come in Bosnia Erzegovina, dove è festa solo nelle zone di religione cattolica. A Cipro solo nella zona della Repubblica di Cipro. In Lituania è festa, ma non lo è nelle vicine Estonia e Lettonia. Nord Europa e Bulgaria non festeggiano Ferragosto.  
L’Assunzione si festeggia anche in alcune parti del Sud America, come in Cile e Colombia, in Costarica, dove comprende anche la Festa della mamma, in Guatemala e Venezuela, ma non in Argentina, Brasile, Bolivia e Perù.

In altri paesi le ferie di agosto sono legate anche ad altre festività: in Gran Bretagna ad esempio, l’ultimo fine settimana di agosto è festivo, si organizzano gite e pranzi prima della fine delle vacanze, per celebrare una delle Bank holidays, i giorni di festa nati per gli impiegati delle banche e istituite ufficialmente nel 1871. In Irlanda, Canada e Islanda una festa simile è invece nel primo fine settimana del mese.  In India il 15 agosto è festa perché ricorre l’anniversario dell’indipendenza del Paese: l’Indian Independence Act che entrò in vigore il 15 agosto del 1947.

Buon Ferragosto!