A Bergamo torna il Salone del Mobile

Design, arredamento, qualità: Il Salone del Mobile torna alla Fiera di Bergamo con nuove proposte e molti eventi per gli appassionati dello stile Made in Italy. Dal 10 al 12 e dal 16 al 18 novembre prossimo va in scena la 16ª edizione della manifestazione firmata Promoberg.

L’evento si conferma, secondo gli operatori della filiera dell’arredamento, uno degli appuntamenti fieristici di settore più significativi del Nord Italia tra quelli che si rivolgono al grande pubblico.

fiera di mergamo

Alta qualità delle ambientazioni proposte, innovazione, eventi collaterali: sono questi, in estrema sintesi, i tratti distintivi della manifestazione orobica. Tra i grandi stand (dove vengono ricostruite al meglio le più svariate e complete soluzioni abitative) catturano subito l’attenzione le immancabili anteprime nazionali.

Una “prima assoluta” per il pubblico che può ammirare in un’unica elegante e funzionale location le novità presentate i mesi precedenti nei saloni internazionali riservati ai soli professionisti.  Oltre un centinaio i brand di alta qualità rappresentati al Mobile di Bergamo, riuniti in un unico grande “show room” di 13mila metri quadrati di superficie allestito con la massima eleganza da parte delle aziende. Alla parte espositiva tutta da ammirare e toccare con mano, la kermesse abbina anche quest’anno un intenso calendario di eventi collaterali in grado di coinvolgere in prima persona il pubblico.

E poi ci sono gli eventi promossi dagli espositori del Salone, che hanno ben recepito lo “spirito dinamico” della manifestazione. Citiamo per tutti la partecipazione dello chef stellato Davide Oldani davanti al pubblico del Salone del Mobile di Bergamo in un’area appositamente allestita per la sua performance dal vivo.

Hani Badawi Leo Artist sarà protagonista presso il suo stand n.183 per tutta la durata del Salone del Mobile 2018 di una LIVE ART PERFORMANCE SHOW. L’artista dipingerà dal vivo dando vita a un’esplosione di colori, sarà un’occasione unica e imperdibile per osservare da vicino come nasce un’opera artistica regalando infinite emozioni allo sguardo dell’osservatore”.

Per il programma completo e maggiori informazioni: www.fieradelmobile-bergamo.it

salone del mobile bergamo artisti

 

Share Post