10 cose da fare per divertirsi al mare

Le vacanze sono il nostro momento di relax, ma stare tutto il giorno sdraiati sotto l’ombrellone può rendere le giornate lunghe, cosa fare per divertirsi al mare?

  • Leggere

Durante la routine giornaliera spesso non si trova il tempo di leggere, che sia una rivista di gossip o un libro, leggere sotto l’ombrellone può rivelarsi molto rilassante e concedere il lusso di staccare dal quotidiano facendosi cullare dal rumore del mare.

  • Giocare a carte

Quando si condividono le vacanze con famigliari e amici un ottimo passatempo per divertirsi al mare può essere giocare a carte. Napoletane, francesi o uno, si possono effettuare diversi giochi: scopa, uno, asso prendi tutto, assassino e briscola, scala quaranta, poker o burraco, con le carte si possono fare molti giochi diversi adatti a far divertire tutti.

  • Giochi di società versione pocket

Se siete appassionati di giochi di società non potete rinunciare a giocarci neanche al mare.  Le versioni pocket sono perfette da mettere in valigia senza occupare troppo spazio e in caso di lunghi viaggi in treno o in aereo sono perfette per intrattenere grandi e piccini anche durante il tragitto.

  • Cruciverba

Per me il cruciverba è un cult dell’estate, nelle borse per il mare della mia famiglia non può mai mancare. Parole crociate, rebus, sudoku e indovinelli, ci sono giochi che accontentano più fasce d’età e di interesse. Risolvere le parole crociate in gruppo e un modo per divertirsi al mare coinvolgendo tutti.

  • Surf o acquascooter

Se i giochi da fare sotto l’ombrellone non fanno per voi, ma preferite qualcosa di più dinamico le alternative possono essere diverse. Molti stabilimenti balneari offrono lezioni di surf, windsurf o kite surf, e la possibilità di affittare degli acquascooter. Sports ad alto tasso adrenalinico che si rivelano anche un ottimo metodo per fare nuove amicizie.

  • Beach volley e racchettoni.

Tra gli sports da praticare per divertirsi al mare i più classici sono beach volley e racchettoni. Non serve neanche caricarsi dell’attrezzatura in valigia, gli stabilimenti balneari dispongono nella maggior parte dei casi di campi attrezzati dove poter affittare anche l’attrezzatura, altrimenti basterà acquistarla nei negozi in zona.

  • Snorkeling

Se avete scelto per le vostre vacanze luoghi dai fondali incontaminati, un’altra valida alternativa è quella di provare a fare snorkeling. Ammirare le meraviglie marine nuotando a pelo d’acqua con maschera, boccaglio e pinne, è un’esperienza assolutamente da non lasciarsi sfuggire.

  • Barca e pedalò

Se restare a riva non ci fa entrare fino in fondo nello spirito della vacanza relax che abbiamo tanto sognato possiamo affittare una barca o un pedalò per allontanarci dalla confusione e godere della pace e del silenzio del mare aperto. Lontani da tutti potremmo pescare, tuffarci e nuotare lontano dal caos delle spiagge affollate.

  • Biglie

Sports sì ma meglio se non troppo dinamici? Allora le biglie sono per perfette per divertirsi al mare mettendo d’accordo grandi e piccoli. Basta un sacchetto di biglie e un po’ di fantasia per costruire il percorso.

  • Bocce

Sulla stessa linea l’intramontabile gioco delle bocce, una sfida divertente, perfetta da giocare in riva al mare, chi non ci ha mai giocato?