Aspettativa di vita: quanto vivono gli abitanti italiani in media?

Aspettativa di vita: qual è l’età media di vita degli abitanti italiani? Scopriamolo insieme

Aspettativa di vita: cos’è e come si calcola?

Per rilevare l’età media della vita degli abitanti di tutto il mondo viene ogni anno aggiornata la Lista della Speranza di vita, che calcola il numero di anni vissuti mediamente da un gruppo di persone della stessa nazione il medesimo anno, con livello di mortalità costante. I dati confrontano tutta la popolazione, di entrambi i sessi. Sono incluse anche le entità non nazionali. La lista delle Nazioni Unite considera solo le nazioni con almeno 100 000 abitanti.

Fonte: Wikipedia

Aspettativa di vita: i dati dell’Osservatorio Nazionale della Salute nelle Regioni Italiane

A svelare il panorama italiano sull’aspettativa di vita è l’Osservatorio Nazionale della Salute nelle Regioni Italiane, che pubblica puntualmente un focus dedicato alle disuguaglianze di salute su tutta la penisola (clicca qui per approfondire). Quello che emerge dal report è che la Penisola italiana è divisa in due: in Trentino Alto Adige si vive in media fino a tre anni in più che in Campania. In questa regione nel 2017 la media degli uomini è stata 78,9 anni, quella delle donne 83,3; nella Provincia Autonoma di Trento 81,6 (per gli uomini) e 86,3 anni (per le donne).

“Un sostanziale fallimento delle politiche: troppe e troppo marcate le differenze regionali e sociali rispetto all’aspettativa di vita e alle condizioni di salute in Italia”, sottolinea l’Osservatorio. In generale, si vive più a lungo a seconda del luogo di residenza o del livello d’istruzione: si ha una speranza di vita più bassa al Sud, in particolare in Campania, o se non si raggiunge la laurea. Inoltre chi ha un titolo di studio basso ha anche peggiori condizioni di salute. Queste disuguaglianze sono acuite dalle difficoltà di accesso ai servizi sanitari che penalizzano soprattutto chi ha un livello sociale più basso.

Sul portale lascienzainrete.it abbiamo trovato un documento interessante che approfondisce questi dati (vai qui per consultarlo).

Aspettativa di vita nel 2040: Italia al sesto posto nella classifica mondiale

Dal rapporto Health at a Glance: Europe 2018 elaborato dall’OCSE è emerso che l’aspettativa di vita in Italia continua a essere la seconda più alta tra tutti i paesi dell’Unione Europea, subito dopo la Spagna. L’aspettativa di vita in Italia ha raggiunto gli 83,4 anni (81 anni gli uomini, 85,6 le donne) nel 2016, quasi 2 anni e mezzo in più rispetto alla media europea (81 anni). Solo nel 2015 si è registrato un rallentamento dell’aspettativa di vita in Italia, diminuita sia tra gli uomini che le donne per poi risalire l’anno successivo: la riduzione sarebbe da imputarsi, almeno in parte, all’eccesso di mortalità nei mesi invernali, specialmente tra le persone anziane, legato a influenza e a un aumento di mortalità per malattie cardiovascolari.

Gli ultimi dati aggiornati su Google

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • Nel mondo il valore medio è di 71,5 anni (68 anni e 4 mesi per i maschi e 72 anni e 8 mesi per le femmine) 
  • Secondo i dati del 2015 del World Health Organization, le donne vivono mediamente più degli uomini in tutti i paesi del mondo eccetto nel Mali e nello Swaziland
  • Vengono effettuati degli studi anche sull’aspettativa di vita dei cani, che è in media di 10-13 anni
Written by