HomeInterviste & DossierL'Orto del Borgo. Così le persone svantaggiate coltivano funghi. Intervista a Sara Gorlini e Giuseppe Di CarloL’Orto del Borgo. Così le persone svantaggiate coltivano funghi. Intervista a Sara Gorlini e Giuseppe di Carlo

L’Orto del Borgo. Così le persone svantaggiate coltivano funghi. Intervista a Sara Gorlini e Giuseppe di Carlo

cooperativa Abad Abaco

cooperativa Abad Abaco

Share Post
Written by

Divido il mio tempo tra la mia professione di comunicatore pubblico e l’arte della danza contemporanea, che pratico fin dall’infanzia e che mi porta sui palcoscenici italiani come danzatore e coreografo. Sono un appassionato di new media con particolare riguardo alla comunicazione pubblica e istituzionale: la partecipazione, la trasparenza, la reputazione sono le aree di maggiore interesse. Ho iniziato molto tempo fa con importanti incarichi nella pubblica amministrazione, passando da progetti di consulenza e formazione in ambito pubblico sul posizionamento di nuovi servizi al cittadino alla ideazione di format culturali. Mi piace pensarmi un divulgatore di best practices nell'innovazione sociale e nel public branding. Attualmente lavoro presso l'Università degli studi di Milano-Bicocca nell'Area Affari Istituzionali e Comunicazione. L’incontro con Habitante è un’avventura di scrittura che mi permette di raccontare, con stimoli nuovi, i mondi che ho conosciuto e imparato ad apprezzare negli anni.