Quali sono le lingue più parlate nel mondo del lavoro nel 2019?

Quali sono le lingue più parlate e richieste nel mondo del lavoro? Ecco la top ten relativa all’anno 2019.

Siete curiosi di sapere quali sono le lingue più parlate nel mondo del lavoro? Alcuni linguisti internazionali vi hanno accontentati, stilando una classifica dei 10 idiomi più diffusi nel 2019 negli ambienti di lavoro.

La top ten si basa su due criteri fondamentali.

In primo luogo, la classifica è stata stilata pensando all’utilità della lingua quando si viaggia; in secondo luogo, la top ten è legata al possibile miglioramento delle aspettative lavorative grazie alla conoscenza di un determinato idioma.

Ecco allora la classifica delle 10 lingue più parlate e richieste sul luogo di lavoro.

lingue più parlate nel mondo del lavoro

Fizkes – Shutterstock

 

La classifica delle 10 lingue più parlate e richieste sul luogo di lavoro nel 2019.

1 L’inglese

In pol position troviamo la lingua inglese che, nonostante sia parlata da un numero di persone inferiore rispetto al cinese e allo spagnolo, detiene il primato poiché viene comunque parlata in tutti i continenti; si tratta poi della lingua ufficiale dei paesi più influenti del mondo; inoltre, è la lingua più utilizzata negli affari e nel commercio internazionale; infine, è la lingua più utilizzata su internet ed è, inoltre, la lingua più studiata del mondo.

2 Lo spagnolo

Sono oltre cinquecento milioni le persone che parlano la lingua spagnola come prima o seconda lingua. Inoltre lo spagnolo è la seconda lingua più studiata al mondo.

3 Il cinese mandarino

Il cinese è parlato da circa un miliardo di persone. Con questo numero si classifica come la lingua più parlata del pianeta e la crescita economica cinese fa si che questa lingua sia ormai la più richiesta nel mondo del lavoro.

4 Il francese

La lingua francese si posiziona quarta in classifica poiché, insieme all’inglese, costituisce un idioma parlato in tutti i continenti.

Ad oggi circa duecento milioni di persone lo utilizzano sul luogo di lavoro.

5 L’arabo

Si tratta della lingua più parlata nel Medio Oriente e rimane la lingua più utilizzata e ricercata nel mondo del lavoro in tutti quei paesi di cultura islamica.

6 Il russo

Al sesto posto della classifica delle lingue più parlate del mondo troviamo il russo. Si tratta  dell’idioma slavo più parlato al mondo. Circa duecentosessanta milioni di persone conoscono la lingua russa e molte di queste la utilizzano sul luogo di lavoro.

Nonostante sia molto richiesta dal mercato del lavoro, resta pur sempre una lingua ancora poco studiata a causa della sua difficoltà di apprendimento.

In primo luogo occorre affrontare un alfabeto totalmente nuovo; in secondo luogo esiste una grande difficoltà nella conoscenza dei vocaboli russi.

7 Il tedesco

In settima posizione troviamo la lingua tedesca. Si tratta di una lingua storicamente studiata da moltissime persone. Il motivo della preferenza del tedesco come lingua di studio sta nel fatto che la Germania è stata da sempre identificata come una potenza economica, capace di garantire ottime condizioni di lavoro.

8 Il giapponese

Il Giappone costituisce la terza economia mondiale. Per tale motivo, nonostante sia parlato come lingua ufficiale solo in Giappone e poche aree nipponiche presenti nelle Hawaii, in Brasile e in alcune isole del Pacifico, resta comunque una lingua molto utilizzata e richiesta nei luoghi di lavoro.

9 Il portoghese

Fa parte della classifica delle lingue più parlate nel mondo del lavoro il portoghese. Si tratta di un idioma che costituisce la lingua ufficiale di ben otto paesi. Sono circa duecentosessanta milioni le persone che parlano questa lingua e che la impiegano nella loro vita lavorativa.

10 L’italiano

Chiude la top ten delle lingue più parlate e ricercate nel mondo del lavoro l’italiano. La lingua italiana benché non diffusissima rimane un baluardo nel mondo del lavoro in alcuni importanti settori: in particolare nel mondo del turismo e della ristorazione.

Lingue più parlate nel mondo del lavoro

Gianos Timea – Shutterstock

Ecco la classifica ufficiale delle lingue più studiate nel mondo

 

Pillole di curiosità – Io non lo sapevo. E tu?

  • L’italiano è parlato da circa 70 milioni di persone.
  • Dei 70 milioni di persone che parlano l’italiano, 60 milioni vivono in Italia i restanti 10 nel resto del mondo.
  • L’influenza dell’italiano si estende ad undici paesi, oltre l’Italia. In questi paesi l’uso dell’idioma italiano è abituale, anche perché i discendenti degli emigrati italiani continuano a parlarlo o studiarlo come ritorno alle origini.
  • In Europa esistono alcune comunità italiane. Queste comunità si trovano soprattutto in Germania, Francia e Belgio.

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it