Il riciclo creativo delle lattine di alluminio

Dietro ogni oggetto usato si nasconde un potenziale nuovo oggetto. Il riciclo creativo delle lattine di alluminio è perfetto per decorare casa. Le lattine sono super versatili e si trasformano in lanterne, vasi per le piante, e contenitori salva spazio. Ecco alcune curiose idee a cui ispirarsi e semplici da realizzare.

5 idee per il riciclo creativo delle lattine di alluminio

Le lattine di alluminio spiccano tra l’enorme quantità di rifiuti che si trova nei luoghi pubblici, come stazioni e aeroporti. Una buona parte di questi scarti finisce nelle discariche, sebbene l’alluminio sia un materiale riciclabile, che può essere trasformato in originali e utili oggetti per la casa. Le lattine si prestano a diventare oggetti estremamente originali, la cui creazione è divertente, economica e dà grandi soddisfazioni. Tutto quello di cui avrete bisogno sarà un pizzico di fantasia. In questo modo inoltre, eviterete acquisti inutili e riuscirete a realizzare accessori unici e inimitabili. Eccone alcuni:

riciclo lattine alluminio

shutterstock foto Di Oksana_Schmidt

1 Porta oggetti

Le lattine vuote, opportunamente decorate, diventano dei divertenti porta penne e matite o porta mestoli da sistemare in camera o in cucina. Per di più, possono essere trasformate in allegri vasetti per le piante o in simpatici contenitori salva-spazio da appendere dove desiderate.

2 Lanterne

Le lattine più robuste sono perfette per diventare originali lanterne da posizionare giardino o in qualunque altra stanza per creare un’atmosfera unica. Dopo aver pulito la lattina, vi basterà forarela in due punti opposti in prossimità del bordo e far passare per i due fori del filo metallico, ripiegandone le estremità con l’aiuto delle pinze. Decoratela con motivi fantasiosi per dare un tocco trendy all’ambiente.

3 Accessori moda

Realizzare un accessorio moda con le parti della lattina è un’operazione abbastanza semplice. Con le linguette ad esempio, si possono realizzare dei bellissimi gioielli e delle particolarissime borse. Basta immaginare un modello e definirne i contorni, ritagliarne la sagoma sulla carta, tagliare a pezzettini l’alluminio delle lattine, dopo averlo livellato e riunirlo l’aiuto di una pinzatrice e di un po’ di filo.

Il design creativo e sostenibile: eco gioielli da materiali di riciclo

4 Tendine

Allo stesso modo, ritagliando l’alluminio in pezzetti in varie forme geometriche e smussandone gli angoli è possibile creare delle tendine leggere, appesantite alle estremità da qualche perlina di vetro.

5 Posacenere e sottobicchieri

Con le lattine che sono facilmente modellabili, si possono realizzare degli originali posacenere o sottobicchieri, semplicemente tagliando la parte superiore della lattina in tante striscioline sottili e ripiegandole su sé stesse fino a formare un intreccio a forma di stella.

Riciclo creativo: 4 idee per dare nuova vita agli oggetti e risparmiare

Pillole di curiosità. Io non lo sapevo. E tu?

  • I rifiuti rappresentano una risorsa preziosa da utilizzare con creatività e fantasia. Sono utili per dare nuova vita a oggetti e materiali che altrimenti andrebbero buttati. Tra le idee di riciclo creativo più attuali arriva da Esosport un’azienda specializzata  nella gestione, trattamento e smaltimento di rifiuti da ufficio  la pista fatta con gli scarti delle scarpe. In questo modo economia circolare e sport si incontrano e riescono a far parte dello stesso sistema sostenibile
  • Il riciclo creativo è anche arte! Thomas Dambo un’artista di Copenaghen ha costruito infatti, 25 sculture di riciclo in tutto il mondo, in grado di coniugare arte, riciclo e paesaggio.

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO?  ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

Per altre curiosità e informazioni sugli abitanti continuate a seguirci su www.habitante.it

Written by

Fotografa, scrittrice e designer. Laureata in Scienze Politiche Sociali e Internazionali presso l'Alma Mater Studiorum e specializzata in Marketing e Comunicazione nel settore del fashion e del design a L.UN.A - la Libera Università delle Arti. Ha collaborato con la Caucaso Factory all'opera cinematografica "Lucus a Lucendo. A proposito di Levi" e con ONG come Mani Tese e ActionAid a progetti su temi quali l’Innovazione Sociale, l'Inclusione Sociale e la Sostenibilità. Sperimenta non solo strumenti fotografici e videografici, ma anche diverse tecniche di scrittura, dai reportage ai saggi.