Trasformare la propria casa in una villa moderna

Quando si sta per costruire o ristrutturare la propria villa, un elemento essenziale per darle un aspetto leggero e moderno fin dal primo sguardo è sicuramente la parte esterna. Ci sono tantissime soluzioni ed elementi architettonici per trasformare la propria casa in una villa moderna, per rendere la facciata contemporanea e di effetto, utilizzando il giusto mix di forma, materiali e colori.

A tal proposito, vediamo più nel dettaglio qualcuno dei progetti svolti sul marketplace internazionale per la progettazione architettonica GoPillar.com, dove clienti privati possono aprire concorsi di progettazione per i propri spazi e avere la possibilità di ricevere decine di idee progettuali diverse da architetti di tutto il mondo tra cui scegliere quella più adatta per le proprie esigenze.

Vediamo insieme alcune idee per trasformare la propria casa:

 

villa moderna total white

Total White:

Una prima soluzione per avere una casa con un effetto modernista e razionalista è sicuramente lo stile minimal e total white, come vediamo in questo progetto dell’architetto Luca De Simone. Questa opzione ha tra gli altri sicuramente anche il vantaggio di minimizzare le spese di realizzazione sia nel caso di ristrutturazione che di costruzione ex-novo, in quanto le linee usate sono spesso semplici e geometriche e il materiale principale è lo stucco bianco. Per non rischiare di scadere nel banale o nel semplicistico, si possono usare vari accorgimenti, ad esempio optare per infissi importanti che diano un tocco di carattere alla struttura, come in questo caso, o magari ricorrere all’utilizzo di particolari angoli e geometrie nella struttura, come vediamo invece nel progetto dell’architetto Marijana Vrzic.

 

villa moderna con vetrate

Vetrate:

Un modo ancora più efficace e visivamente molto gradevole per avere una casa moderna è l’uso delle vetrate, su alcuni lati o addirittura sulla maggior parte dei lati della casa, come in questo progetto di Alberto Pizzoli per una villa sul mare a Cagliari. In questo modo si può godere appieno della visuale intorno alla casa e anche di una completa illuminazione per la maggior parte del giorno. Si possono prevedere addirittura dei moduli in vetro e acciaio apribili, in modo che nei mesi estivi parte della casa si possa sfruttare come patio e integrare con l’esterno, come proposto ad esempio in questo progetto presentato da Igor Stets.

villa progetto igor stets

Mix di materiali

casa moderna

Infine, una strategia molto in voga nell’ultimo decennio è stata quella di inserire inserti di diversi materiali nella facciata, anche in modo da creare moduli geometrici “a sè stanti” o sporgenti dalle linee canoniche della facciata. In questo esempio progettuale presentato dall’architetto Giovanni di Maria, ad esempio, troviamo, oltre all’intonaco, pietra naturale e pannelli in legno, ma si possono usare anche il metallo, il calcestruzzo a nudo o l’intonaco in colori accesi.