Rara Avis, Iris Apfel for HSN line

La favolosa Iris Apfel, fashion icon newyorkese, ha da poco lanciato una propria linea furniture e decor.

Iris Apfel, classe 1921, rappresenta l’icona di una visione estetica, nel vestire, nel decorare, nell’abitare, assolutamente contemporanea.

È una visione che nella profonda consapevolezza di sé stessi trova la propria identità, e nell’infinita curiosità per tutto il resto trova la propria ispirazione.

Lo stile unico di Iris Apfel

Il suo stile unico prende forma quando, a partire dagli anni 50, si occupa insieme al marito Carl di ricerca e restauro di pezzi d’antiquariato e di produzione tessile. Sono questi gli anni in cui, girando il mondo, colleziona innumerevoli capi di abbigliamento e accessori dal sapore etnico, che diventeranno la cifra stilistica dei suoi raffinati mixage.

vanity chair iris
panca arredo design iris apfel

Una ricerca estetica, quella della Apfel, che è continua e temeraria sperimentazione perché come lei stessa dice: “quando non vesti come chiunque altro non sei costretto a pensare come chiunque altro“.

I valori della sua personale visione estetica si ritrovano coerentemente nella linea furniture e decor da poco lanciata in collaborazione con HSN line , in cui tessuti e stampe sono assolutamente protagonisti.

Come Iris spiega: “decorare la propria casa è un modo per esprimere il proprio stile personale“ e continua : “le stampe dai colori intensi nella mia collezione riflettono il mio brioso e unico senso del design“.

Stampe originali, motivi circensi, righe a contrasto e accostamenti inusuali sono senz’altro tra i contenuti principali della collezione, acquistabile su HSN.com . 

testiera e panca iris apfel

Una collezione che, come tutti i contributi di Iris Apfel all’industria del fashion e del design, più che un prodotto lancia un messaggio, quello dell’invito a sperimentare, osare e giocare con il design senza paura, a vivere la propria casa in modo contemporaneo rendendola un luogo che rappresenti la complessità, e perché no la contraddittorietà di noi stessi, come un laboratorio che sia al passo con i nostri cambiamenti interiori prima che con quelli delle tendenze.

Perché in fondo, come dice Iris : “se fai degli errori negli accostamenti la polizia del fashion non ti manderà in prigione”, e questo vale anche per il decor .

Clarissa Di Stora