Glitter wall per arredare la casa

Amanti dei glitter? Anche le pareti di casa possono diventare preziose e luminose. Negli ambienti piccoli i glitter sulle pareti possono illuminare la stanza, in quelli grandi possono rinnovare e personalizzare lo spazio.

L’effetto brillante può essere ottenuto con le resine o con prodotti contenenti componenti a base di cristalli, quarzo naturale o brillantini, in grado di riflettere la luce e di produrre riflessi cangianti a seconda della posizione della fonte luminosa e anche dell’angolo di osservazione. Molte le soluzioni e i prodotti adatti sia per il fai da te, semplici e veloci da utilizzare, che per l’applicazione da parte di professionisti.

Glitter wall fai da te

Per ottenere un effetto glitter wall, sui muri, bisogna sempre partire da una parete liscia e senza imperfezioni poi, se si sceglie un’idropittura già pronta, basterà stendere il colore con il rullo. Se invece si vuole intervenire su una parete già tinteggiata, si possono utilizzare glitter già miscelati a vernici trasparenti acriliche per le pareti o un vetrificante per pareti, una vernice lucida e trasparente. In questo caso si dovrà preparare la miscela per la pittura secondo le istruzioni indicate nella confezione e aggiungere i glitter alla pittura nella quantità e densità desiderata. I glitter per pittura sono in vendita sia in polvere sia in gel per pittura e ne esistono moltissimi colori. Sarà facile scegliere quello che più si addice alla nostra casa.

Per dare un tocco personale ai nostri ambienti si possono utilizzare anche degli stencil già pronti o da realizzare a mano, per realizzare delle decorazioni decisamente uniche con i glitter su una parete della camera da letto, o nella cameretta dei bambini o nella zona living.

glitter

Photo by Joanna Kosinska on Unsplash

Carta da pareti glitter

Se con il fai da te non riesci ad ottenere il tanto desiderato glitter wall, la carta da parati con i glitter può essere un’ottima soluzione. Ne esistono infinite varietà con immagini e colori che spaziano dal classico al contemporaneo, anche con rifiniture in glitter, un ottimo compromesso per arredare e dare carattere agli ambienti.

carta da pareti con glitter

Credits Wall&Decò

Resina Glitter

Un’altra soluzione ad alto tasso di personalizzazione è il mosaico in resina, anche questi rivestimenti offrono la versione glitter e grazie al matrimonio tra stampa digitale e resina trasparente di alta qualità sono in grado di riprodurre immagini di qualsiasi colore e dimensione. Il mosaico in resina più leggero e sottile del tradizionale mosaico in vetro o ceramica è anche flessibile ed estremamente personalizzabile ed è applicabile a pareti di cartongesso e controsoffitti.

Credits Gemanco Design

Altre idee per arredare la casa nella sezione Design del nostro magazine.