Viaggiare in treno: come ingannare il tempo

Se vi chiedete come viaggiare in treno e ingannare il tempo durante un lungo tragitto, in questo articolo vi possiamo aiutare con qualche suggerimento

Se fossi a casa in una di quelle tristi e noiose giornate d’inverno, potrei dedicarmi a numerose attività. Potrei fare un po’ di sano e stimolante Fai Da Te o allenarmi seguendo qualche tutorial su YouTube. Invece no, sono seduto su un treno in corsa e non so minimamente dove mettere le mani. Cosa posso fare durante il mio viaggio in treno?

Questa è l’unica domanda da porsi quando si viaggia sulle lunghe e sconfinate rotaie. Certo, ormai viaggiare in treno è diventata una cosa estremamente semplice, relativamente economica e soprattutto comoda. Nessuna corsa in stazione ore prima della partenza, nessun controllo maniacale del bagaglio. Quindi calcolo il tempo che ci vuole da casa alla stazione, esco un quarto d’ora prima al massimo e l’attesa diventa quasi nulla. Ritardi permettendo.

Depositphotos

Pertanto dobbiamo concentrarci su come spendere il tempo seduti al nostro posto. Investire al meglio il nostro tempo è una cosa fondamentale. Le possibilità sono variabili, le più scontate le conosciamo tutti. Ma forse in questo articolo potrai trovare un paio di spunti utili per i tuoi prossimi viaggi in treno.

Ecco una lista delle cose che potremmo fare durante un lungo viaggio in treno

Solitamente la lettura è al primo posto nella classifica delle cose da fare in qualunque attesa che la vita ci riserva. E di certo non è una scelta stupida. Leggere un buon libro è sempre un investimento del proprio tempo a dir poco azzeccato. A seconda della lunghezza del viaggio possiamo valutare la lunghezza del libro in maniera tale da poterlo leggere tutto d’un fiato.

Escamotage 2.0. I fan del “si stava meglio quando si stava peggio” almeno stavolta dovranno ricredersi. Sì, perché trovare un treno (almeno per le medie/lunghe tratte) sprovvisto di Wi-Fi non è cosa dei nostri giorni. Di conseguenza possiamo allacciarci alla rete e passare il nostro viaggio su Netflix, indecisi se guardare un film comico o un paio di puntate della nostra serie preferita. Se non avete Netflix, sicuramente la compagnia ferroviaria avrà qualche film interessante da proporvi sul loro sito. Anche la lettura di un buon giornale on line è un ottimo passatempo. Bisogna essere sempre aggiornati su quello che accade nel mondo.

cosa fare nel treno

SiViaggia

Ad ogni modo la connessione alla rete Wi-Fi è un mezzo utile per poter fare altre cose. Grazie ad internet, e a quelle ore obbligati a stare seduti, possiamo ritagliarci del tempo utile per studiare dettagliatamente la prossima meta per le nostre prossime vacanze. Insomma, possiamo passare un po’ di tempo dietro quei blog dove si parla e si straparla di luoghi meravigliosi, tirando le somme e prendendo una decisione definitiva su come rilassarci alla prima occasione utile.

Anche stilare liste di ogni genere può essere un passatempo utile. I regali di Natale, la nostra lista dei desideri personali o la lista di tutti quegli obbiettivi che vogliamo centrare entro la fine dell’anno. Un esempio può essere imparare a risolvere il cubo di Kubrick e pensa un po’, puoi iniziarlo a fare anche nel tuo prossimo viaggio in treno.

Infine puoi passare il tuo tempo a giocare. Magari hai un gioco installato sul PC oppure puoi utilizzare quelli già presenti nel computer o sul tuo smartphone. Il gioco degli scacchi è un’ottima opzione tra giocare e allenare la mente. Puoi imparare ed esercitarti nei tuoi viaggi (e magari anche una volta sceso dal treno). Può diventare un hobby meraviglioso.

Insomma, di soluzioni per ingannare il tempo ce ne sono. Prova a dormire un po’. Ascolta la musica o attacca bottone con qualcuno, fatti una camminata lungo il treno e, se sei proprio completamente disperato, lavora.

Altrimenti non fare nulla, e guarda fuori dal finestrino, è un viaggio in prima classe gratuito per la tua mente.

myusa.it