La valigia per la vacanza al mare non sarà più un dilemma

Estate è sinonimo di viaggio e di scoperta. Che sia di relax o avventura ogni vacanza al mare che si rispetti richiede la fatidica preparazione della valigia. Per molti odiata, questa fase, necessaria alla partenza, implica un’accurata selezione in un piccolo involucro di ciò che potrà servire per i prossimi giorni fuori casa.

La valigia per le partenze estive è infatti sempre una guerra tra spazio e necessità. Quando dobbiamo preparare il nostro bagaglio i primi elementi di cui abbiamo bisogno sono tre, e non sono oggetti: pazienza, senso pratico e una buona organizzazione.

Da dove cominciare per fare le scelte giuste?

Il primo passo da compiere è riflettere e stilare una lista di ciò che ci servirà. Questo implica ovviamente conoscere le occasioni d’uso e le temperature dei luoghi.

Parliamo di vacanza al mare e quindi di situazioni per la spiaggia, uscite pomeridiane o serali per la città. Risulta implicito che ogni viaggiatore ha le proprie necessità, il proprio stile nella scelta degli indumenti da far entrare in valigia, ma ci sono alcuni elementi imprescindibili che non dobbiamo dimenticare mai!

Organizziamo insieme una lista di oggetti indispensabili per la vacanza al mare che ci torneranno utili.

Cosa non può mancare per la tua vacanza al mare

Avete mai pensato a quanto importante sia avere un portafoglio riorganizzato? Se ci pensate è del tutto superfluo portarsi dietro tutte le tessere del supermercato e dei centri commerciali. Il consiglio perciò è quello di svuotare il portafoglio che usiamo quotidianamente oppure utilizzarne uno apposito per la vacanza al mare, magari anche con tasche più pratiche e dalle dimensioni ridotte. E’ quindi importante portarsi dietro solo il necessario: documenti di identità, patente, tessera sanitaria, carte di credito e soldi. Altro consiglio per chi viaggia all’estero è di utilizzare le cassette di sicurezza che gli hotel mettono a disposizione così da andare in giro più leggeri e senza la preoccupazione di smarrire i documenti.

Usare la valigia giusta per la vacanza

Che stiate per prendere un treno, un volo o l’auto non bisogna fare l’errore di prendere un trolley troppo grande per la nostra fisicità o troppo piccolo da non riuscire a contenere ciò che è necessario. E’ consigliato per la vacanza la mare un comodissimo zaino sia come bagaglio a mano che come borsa viaggio. Meglio ancora se lo zaino è dotato di uno schienale regolabile e di una pratica zip davanti così da avere a portata di mano cellulare e documenti.

Conservare la tecnologia in modo pratico e sicuro

Siamo ormai pieni di strumenti tecnologici per il tempo libero e l’intrattenimento in generale. Questi ultimi saranno sicuramente utili durante la nostra vacanza al mare, quindi vi consigliamo di predisporre un astuccio per contenerli. Servirà quindi un contenitore per il caricabatteria dello smartphone, dell’ipad/kindle e le nostre cuffie. Con questo metodo non vi perderete nulla e in spiaggia saranno al sicuro dalla sabbia e dall’acqua del mare, e soprattutto sarete sicuri di avere i tutti i caricabatterie con voi! Per chi viaggia all’estero è importante ricordare un adattatore elettrico per le prese di corrente, così da poter caricare i vari dispositivi.

Non dimentichiamo i documenti utili e le chiavi di casa

A meno che la nostra vacanza al mare non si svolga on the road, è importante portarci dietro tutti i documenti utili per il viaggio: prenotazioni degli hotel, dell’aereo, del treno o della nave. Consigliamo di suddividerle per giornate mettendole in una cartella di plastica così da tenerle al sicuro dall’acqua e di riconoscerle a colpo d’occhio.

Altro consiglio è di segnare tutti i numeri utili da chiamare, al di là dello smartphone, perché la prudenza non è mai troppa. Altro documento utile potrebbe essere una guida del posto in cui andremo e salvare sullo smartphone i siti web che suggeriscono i luoghi da visitare.

Utile è fare una copia del passaporto o della carta di credito per lasciarli nella cassetta di sicurezza per eventuali furti o smarrimenti. Questo piccolo gesto potrebbe salvarvi la vacanza in caso di problemi. Per chi preferisce viaggiare con la propria auto è consigliato fare una copia dei documenti di proprietà e soprattutto portare una chiave di riserva.

Accessori mare che non possono mancare nella nostra vacanza

Quando parliamo di vacanza la mare è d’obbligo un beauty-case che sia organizzato e delle giuste dimensioni. Non dimentichiamo mai le creme solari protettive, la crema dopo sole, un pettine, un olio protettivo per i capelli e il repellente per le zanzare. Il beauty-case sarà il nostro miglior alleato sotto l’ombrellone insieme a una rivista o un buon libro.

Un foulard o una bandana possono aiutarti!

Il foulard ha tanti utilizzi interessanti a cui probabilmente non avevate mai pensato. Si può usare come fascia per i capelli, come una cintura o per coprirci le spalle dal vento serale. Per gli uomini invece può essere molto utile come bandana per proteggersi dal vento e dal sole cocente.

Un altro spunto è per chi al mare ama noleggiare motorini: la bandana potrebbe risultare indispensabile per coprire il collo oppure da indossare come protezione igienico-sanitaria in caso di utilizzo di un casco noleggiato.

L’abbigliamento estivo più adatto per la vacanza al mare?

Senza costume non è mare! Quell’indumento che ci fa spogliare sotto i raggi del sole e tuffarci tra le onde blu. Per le donne c’è più varietà nella scelta del costume: si può giocare con gli spezzati in modo da creare uno stile personalizzato adeguato sia nelle prime ore della giornata che per un party serale in spiaggia.

Non bisogna sbagliare la scelta delle scarpe.

Elemento amato soprattutto dalle donne che porta sempre al grande dilemma per la vacanza al mare: quante e quali scarpe portare?

Imprescindibile sono le infradito per la spiaggia, ma anche sandali bassi comodi da giorno. Per escursioni e passeggiate in scooter è consigliata una scarpa allacciata, così da poter proteggere il piede ed evitare spiacevoli incidenti. Se vivrete serate speciali nella movida i tacchi sono l’ideale!

Le medicine

Abbiamo iniziato questo articolo spiegando l’approccio giusto per poter preparare con ordine la nostra valigia; dunque per quest’ultimo punto non possiamo assolutamente dimenticare le medicine. E’ utile in questo caso fare un elenco di medicine che prendiamo abitualmente e portarne più di quello che serve. Consigliato prendere medicinali generici per febbre, mal di testa e dissenteria. Bisogna preparare con un certo anticipo questa lista così da avere il tempo di acquistarle prima della partenza.

Sperando di non aver dimenticato nulla per questa vacanza al mare, vi auguriamo buona estate!

Potrebbe interessarti : 10 best accessori da viaggio, viaggio con zaino in spalla

Serena Giuditta